Seguici su:
YoungPress
Viaggi
20 Febbraio 2016
10 cose autentiche da fare a Venezia

Siete in cerca di qualcosa di diverso?
Un'attività da fare con la vostra famiglia o da soli ?
Qualcosa che possa finalmente stimolare la vostra immaginazione e sete di conoscenza?
Sostenitrice del turismo sostenibile ed autentico, cerco di proporre sempre le milgiori esperienze in circolazione!
La bellezza della città, il suo contesto, la storia, le tradizioni e le caratteristiche che la rendono unica, non possono essere sottovalutate, considerando che in questo modo potreste perdere l'occasione di scoprire attività e luoghi celati al turismo di massa.
E' bello valorizzare il territorio, facendosi aiutare dai residenti e da chi ama questa città, in modo da non correre il rischio di proporvi esperienze troppo scontate!
Con questi esempi vorrei cercare di darvi un nuovo spunto per scoprire al meglio la città dei Dogi, vivendo Venezia immergendovi nelle sue tradizioni.
Ecco per voi, quindi, le esperienze più particolari ma allo stesso tempo uniche e vere, che Venezia vi può offrire.

1 – Lezione di voga veneta
Cominciamo la lista di attività che vi vogliamo proporre con una delle più tipiche che ci siano : la voga veneta! Non esiste vero veneziano che non sappia guidare questa imbarcazione, e per un giorno potrete approfittare anche voi di questa splendida occasione! Potrete scoprire scorci nuovi ed il fascino di Venezia visto da una prospettiva unica, silenziosa e speciale, e perchè no, fare anche un pò di movimento per bruciare i "peccati di gola" che vi attendono a Venezia!

2 – Gran Ballo
Durante il Carnevale Venezia pullula di eventi come questo! Ovviamente pochi sono quelli che valgono davvero, si tratta di eventi organizzati che vi permettono di accedere e cenare in saloni allestiti con scenografie e decorazioni, accompagnati da un repertorio musicale eseguito dal vivo e da giochi ed animazioni. Non c'è davvero modo migliore per immedesimarsi in un signore del '700 veneziano e pensare a cosa può essere accaduto in quelle sale secoli fa! Per rendere completa questa esperienza vi suggeriamo inoltre di noleggiare i costumi d'epoca, diffidando dai negozi meno "tipici" ed affidandovi a botteghe veramente veneziane che sono in grado di proporvi i costumi della tradizione fatti a mano, fedelissimi agli originali e preziosi allo stesso modo.

3 – Visita al laboratorio della carta artigianale
Allontanandovi dal centro di Venezia e visitando l'isola della Giudecca, ricca di storia artiginale, potrete riscoprire l'arte di lavorare la carta in una cornice rinascimentale. Ripercorrerete il viaggio dell'arte della lavorazione della carta attraverso il tempo ed i luoghi, avendo inoltre l'occasione di partecipare attivamente ad una dimostrazione pratica che vi farà tornare bambini per qualche ora!

4 – In kayak alla scoperta di Venezia
Se ci pensate bene, il miglior modo e più tipico di vistare Venezia sarebbe a partire dal suo elemento base, ovvero l'acqua. E' possibile infatti prendere un kayak e scivolare lungo i canali per un'esperienza unica e straordinaria, scivolando attraverso i canali più nascosti ed ammirando silenziosamente la città di Venezia, aiutati e guidati da due maestri che renderanno completa questa esperienza raccontandovi divertenti aneddoti!

5 – Corso di cucina Veneziana
Cercate l'esperienza diretta, volete conoscere la vita quotidina dei luoghi che visitate? Non c'è modo migliore di scoprire una città attraverso la sua cucina, ma cosa addirittura migliore, è imparare a cucinare i piatti tipici della tradizione veneziana! Su le maniche e preparatevi a curare le "sarde" che avete comprato al mercato, scegliendo il pesce fresco che ogni mattina arriva su questi banchi, approfittando cosi di una visita unica nel suo genere.

6 – Degustazione di cicchetti & bacari
Rimanendo in tema culinario, un'esperienza che non potete perdere è quella di gustare i famosi cicchetti, accompagnati da un calice di ottimo vino, nei locali delle calli meno affollate. In questo modo avrete l'occasione di addentrarvi in una Venezia più autentica e verace e di conoscere i tipici bàcari dove luna sommelier vi guiderà alla scoperta del Prosecco, del Soave, del Valpolicella...Su i bicchieri e brindate a voi ed alla vostra vacanza, breve o lunga che sia!

7 – Caccia al tesoro!
Venezia è una città piena di storia e di leggende, e con questo tipo di esperienza potrete vivere un'avventura con tutta la famiglia, divertendovi tra campi e ponti con una caccia al tesoro che vi permetterà di conoscere i segreti delle strade di venezia e le storie dei campielli, imparando a girare venezia in un modo davvero anticonvenzionale! Per i più piccoli inoltre, dopo la fatica della ricerca, li attende un regalo speciale, il tesoro!

8 – Dimostrazione pratica del lavoro del remèr
Un'altra visita ai laboratori degli artigiani va fatta, ma possiamo renderla ancora più interessante e singolare, grazie alla possibilità che vi darà il remer di partecipare alla creazione dei remi e delle forcole (la scalmiera utilizzata nella voga veneta). Vi darà un'idea di tutte le fasi di lavorazione che ogni giorno vengono eseguite nel laboratorio di un remèr, concedendovi l'occasione di porre tutte le domande che vi verranno in mente durante la visita, considerando che si tratta di un lavoro davvero molto particolare.

9 – Laboratorio creativo sulle perle di vetro di Murano
Questa tipica attività veneziana tenuta da un mastro vetraio, potrà condurvi nella magia della lavorazione del vetro e delle perle veneziane, condividendo con l'artigiano la passione per questa materia e spiegandovi le basi di quest'arte. Con quest'esperienza avrete l'occasione di avvicinarvi alla tecnica ed esprimere la vostra creatività, creando qualcosa di unico con le vostre mani e che potrete tenere!

10 – Concerto in una delle chiese più belle di Venezia
Dopo una lunga giornata passata a passeggiare per Venezia, non c'è nulla di meglio che sedersi e riposare, gustando la vista con la meravigliosa architettura della chiesa di San Vidal che ospita tre differenti concerti che si alternano settimanalmente. Caratteristica essenziale è la posizione centralissima che permette di raggiungere gli altri siti storici di Venezia in pochi minuti; non temete, l'ascolto di questi concerti saprà farvi rinascere!

Visite e voti


140 visite uniche.
condivisioni.

Ti è piaciuto l'articolo?
Clicca sul pollice per votare!

0 mi piace

0 non mi piace
L'autore
Nicole Naccari
Nicole Naccari

Sono nata a Venezia nel 1992, e sono una studentessa a tempo pieno, ritagliandomi qualche spazio per dedicarmi alle mie passioni. Finita la triennale in "Comunicazione" presso l'Università degli studi di Padova mi sono iscritta alla magistrale di "Editoria e giornalismo" all'Università di Verona. La mia passione per la scrittura nasce alle elementari e si sviluppa alle medie grazie ad alcune professoresse che mi hanno sempre spronato a fare di più ed a credere in me. Adoro leggere, visitare musei e luoghi dove la storia è consolidata nei suoi edifici, quei posti dove ovunque ti giri ti senti circondato dall'arte. La cosa che adoro di più in assoluto è viaggiare! Grazie ai miei genitori ho visitato moltissimi posti come Cuba, U.S.A, Francia, Spagna, Gran Bretagna, Svezia, Tunisia e molti altri. Ma il Paese che più mi è rimasto nel cuore è l'Australia, dove mi piacerebbe, in un futuro non troppo lontano, trasferirmi. Per questo motivo spero di riuscire a scrivere più di qualche articolo su questo argomento, soprattutto sul fenomeno di oggi che viene definito "Fuga di cervelli".

Condividi l'articolo
Commenti